top of page

Se il mio frigo fosse come la mia mente

Ho la fortuna di avere un frigorifero che fa un rumore degno di nota...

Rumore che si acuisce di notte.

Se tengo le finestre aperte temo possa disturbare anche gli animali nel boschetto di fronte…

Ho provato a staccare la presa di notte..(cosa fattibilissima) ma ne risentono gli alimenti al suo interno che la mattina seguente (specie quelli nel surgelatore), assumono una forma diversa...


Ho anche la fortuna di avere una mente che più o meno si comporta come il frigorifero..

La notte può acuirsi..


Però se le stacco la presa succede una cosa interessante....ossia che i pensieri non cambiano forma come gli alimenti del surgelatore ma possono scomparire.

Poi si anche loro (intendo i pensieri) con la mente a riposo...possono cambiare...possono essere diversi, nuovi e creativi..


Ah se potessi fare così anche con il mio frigorifero...

!Smack




Ci tenevo a condividere qui l'inizio di un nuovo programma online tenuto dalla mia cara Maestra Marina Borruso: I FIORI DEL VUOTO. "I FIORI DEL VUOTO è uno spazio comune di meditazione senza forme di culto, è un movimento spontaneo di comunità libera e indipendente di praticanti. È immergersi nella comunione con l’Assoluto." Per info ed iscrizioni>>http://marinaborruso.net/it/eventi/item/1528

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page