top of page

Ricordati di TE

Quando i pensieri si affollano come una calca di persone ad un concerto di un gruppo famoso (scegli te il tuo gruppo preferito)….ricordati di ritornare al Respiro…

Ricordati di te.


Non so se vi è mai capitato di prendere la macchina, anche per un breve tragitto e di ritrovarvi arrivati a destinazione senza esservi resi conto del viaggio e di ciò che vi circondava…..E’ come se la macchina ti avesse portato….


In verità stavate viaggiando fra i pensieri delle cose da fare, dei vari appuntamenti, delle cose dette o non dette o di vecchi ricordi, messi lì nella cineteca della mente..

Ma questo potete sperimentarlo voi stessi.

Proprio ora mentre siete seduti davanti a questo schermo potete notare fisicamente i due tipi di attenzione.

Quella mentale ben nota a molti di noi, e poi spostarvi sul respiro e starci..

Si serve della pratica…

All'inizio si viene magneticamente risucchiati nei pensieri e bisogna ritornare, ritornare e ritornare al respiro…

Ma in quell'istante in cui sei presente puoi renderti conto di avere un corpo vivo che vibra di vita.. Ma anche queste non sono parole filosofiche… Fatene l’esperienza fisica di un corpo che vibra di vita…

In quell'istante seppur composto da una manciata di secondi, tocchi qualcosa di immensamente prezioso che ha un incommensurabile valore, e che è il valore più grande di tutti. E sei TE.


Te senza idee su di te, senza pensieri e luoghi comuni. Semplicemente sei..Vivo..E li il cerchio si chiude, o forse direi il “Cerchio si Apre” poiché in verità in "quell'istante" ti apri alla Vita un po come un Fiore si apre al Sole (concedetemi questa dolce frase).

Be allora buona esplorazione.


10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page