top of page

La Presenza e il gatto non scontato...

La strada per arrivare nella propria abitazione uno la conosce e la da per scontata.

Per esempio io do per scontata la strada per arrivare a casa mia, e faccio spesso l’errore di attribuire questa “conoscenza scontata” anche alle persone che vengono a trovarmi.

Qui di seguito potrei stilare una copiosa lista di tutti coloro che (poveri) si sono persi nei meandri della campagna laziale, vagando come Gesù nel deserto.

Tipo i corrieri, gli operatori del mondo convenienza, svariati amici, i carabinieri (ehm per il cambio di residenza), un mio gatto, e una volta anche io ho imboccato una strada diversa e voilà...segnato nella famosa lista.

Mai dare per scontato che gli altri sappiano e soprattutto…che io so..

La "scontatezza" ho visto essere “cosa subdola”, che ti allontana dal presente e quindi dalla curiosità.

Spesso appiccica idee attorno alle persone che ci circondano, un po' come i post It che attacchiamo un po' ovunque (almeno io).

Quindi caro me stesso non dare nulla per scontato, neanche il fatto che il gatto ritrovi sempre la strada di casa, o cosa più interessante che il gatto quella volta invece di essersi perso, se ne sia voluto stare semplicemente per “gatti suoi”...

Buona giornata a tutti noi, Gatti compresi…



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page